Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina. Non importa dove si trova, com'è fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Con un frigo enorme pieno di provviste che basterebbero tranquillamente per un intero invero, al cui grande sportello metallico potermi appoggiare. Siamo rimaste solo io e la cucina. Mi sembra un po' meglio che pensare che sono rimasta proprio sola. Banana Yoshimoto

sabato 31 dicembre 2011

Regali di Natale parte 4: Cioccolatini al Caffè




Buon Anno Nuovo!!


INGREDIENTI

(per circa 24-28 cioccolatini)
200 g di cioccolato extrabitter al 75% 
200 g di cioccolato fondente
20 g di burro    
2 dl di panna fresca
8 cucchiaini di caffè liofilizzato

PREPARAZIONE

1)Tritate e poi sciogliete a bagnomaria 150g del cioccolato extrabitter. Fate intiepidire, unite i restanti 50g e mettete il tutto a bagnomaria. Una volta raffreddato versatene la metà negli stampini (circa 2 cm di lato se fossero quadrati). Ponete in frigorifero.



2)Sciogliete ora il cioccolato fondente a bagno maria insieme alla panna, al burro e a 4 cucchiaini di caffè. Lasciatelo raffreddare e mettetelo in frigorifero per un'ora. 


3)Trascorso il tempo montate la ganache finché non cambia colore diventando spumosa. Trasferitela nei vostri stampini senza riempirli troppo. Raffreddate in frigo.


4)Ricoprite con uno strato di cioccolato sciolto extrabitter rimasto. Passate in frigo per quattro ore e poi sformate. Decorare a piacere con un po' di caffè liofilizzato o con dei chicchi di caffè. Divertitevi con le forme più strane: io ho messo uno strato di cioccolato e poi uno di ganache in alcuni bicchierini da caffè. 






5)Per la confezione ho scaricato il modello online (non ricordo il sito purtroppo, ma ho il file). Una volta tagliato e piegato, l'ho foderato con carta da forno ed era pronto per ospitare i miei cioccolatini.






14 commenti:

  1. ciao!! Sono veramente belli questi cioccolatini e saranno stati decisamente dei regali graditissimi. Mi sono aggiunta ai lettori del tuo blog, se ti va di passare da me ne sarei felice. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. CHE IDEA ANCHE I TUOI CIOCCOLATINI!
    E bellissime anche le confezioni! vado a visitare subito il sito di Martha per cercarle!! :-)

    RispondiElimina
  3. grazie :D
    @elisa: queste confezioni non le ho trovate sul sito di Martha...ci sono arrivata per caso..se vuoi te le invio via e-mail :)

    RispondiElimina
  4. che belli i tuoi cioccolatini!! :) bravissima

    RispondiElimina
  5. Cosa darei per riceverli come regalo!!! :D
    Bellissime anche le scatoline!
    Ti seguo ;)

    RispondiElimina
  6. Ma Giò hai delle manine magiche! i tuoi cioccolattini sono favolosi, tempo di sistemarli nei vassoio, mi sono rigirata....vassoio vuoto....i piccoli colpevoli...Christian, Ginevra, Federico, Riccardo!!!!! Meno male che uno mentre li sistemavo me lo sono mangiato!
    Giorgia le confezioni sono tutte bellissime!
    baciooooooooooooo

    RispondiElimina
  7. non ho parole: innanzitutto adoro ciok&coffee, poi le scatoline sono graziosissine.
    bravissima davvero!

    RispondiElimina
  8. Uaoh! che squisitezza!! :) sai anche io ho visti questi simpatici stampini a forma di cuore ..! Come ti sei trovata?? Proverò sicuramente questa ricettina! :)
    un bacione!!

    ps: ti invito a partecipare a questo meme : http://nelly-bacididama.blogspot.com/2012/01/les-petits-truffles-e-meme-sui-libri.html
    Non so se ti piace leggere, ma sei una delle prime 3 foodblogger che mi è venuta in mente! :)

    RispondiElimina
  9. Ma che belli!!Sono un'ottima idea anche per san valentino :)

    RispondiElimina
  10. Vedo che anche a te piacciono molto i cuoricini...fai un salto da me se ti va, mi farebbe piacere! ti seguo! ciao

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutte..scusate ma sono sotto esame e vado a rallentatore :)

    RispondiElimina
  12. ciao giorgia mi potresti mandare file x scatola? grazie.bacio.

    RispondiElimina
  13. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Il tuo pensiero..

Scrivi la tua mail e ti aggiornerò.....

Leggimi...

Quotes

L'alta cucina non è una cosa per i pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare l'impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. Quello che dico sempre è vero: chiunque può cucinare, ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi.
Emile, ci troviamo di fronte a possibilità inesplorate, dobbiamo cucinarlo!
Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!
Ratatouille

Non dire cos'è finché non l'hai assaggiato.
E ricorda: la ricetta è solo l'ipotesi
Leggi di Murphy sulla cucina

Lo sai perché mi piace cucinare? Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d'uovo, zucchero e latte l'impasto si addensa: è un tale conforto!
Julie and Julia

La cucina è una bricconcella; spesso e volentieri fa disperare, ma dà anche piacere, perché quelle volte che riuscite o che avete superata una difficoltà, provate compiacimento e cantate vittoria.
Pellegrino Artusi

Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina. Non importa dove si trova, com'è fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.
Anche le cucine incredibilmente sporche mi piacciono da morire. Mi piacciono col pavimento disseminato di pezzettini di verdura, così sporche che la suola delle pantofole diventa subito nera, e grandi, di una grandezza esagerata. Con un frigo enorme pieno di provviste che basterebbero tranquillamente per un intero invero, al cui grande sportello metallico potermi appoggiare. E se per caso alzo gli occhi dal fornello schizzato di grasso o dai coltelli un po' arrugginiti, fuori le stelle che splendono tristi.
Siamo rimaste solo io e la cucina. Mi sembra un po' meglio che pensare che sono rimasta proprio sola.
Banana Yoshimoto

Iniziative

Offerte online ecologiche di Doveconviene.it
by Doveconviene.it

Ricette di cucina
Ricette di cucina Top blogs di ricette GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina food bloggermania motori di ricerca Aggregatore Il Bloggatore IT FoodBlog
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07.03.2001.
Foto, immagini e contenuti sono di proprietà delle autrici e proprietarie di "Chiacchiere & Cucina". E' vietata la riproduzione anche parziale senza aver preventivamente ottenuto il permesso espresso da parte delle autrici e comunque è sempre fatto obbligo di citare la fonte. Grazie
Powered by Blogger.

© Chiacchiere & Cucina, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena